Come Vendere Online - tutorial Shopify - Dropshipping

 

Se avete cercato come vendere online, avrete sicuramente sentito nominare la parola Dropshipping e forse anche la piattaforma Shopify.

Prima di iniziare è bene avere chiaro in mente il significato della parola Dropshipping, perciò eccovi una definizione:

Il dropshipping è un particolare modello di business, grazie al quale è possibile vendere dei prodotti senza possederli direttamente.

Cosa vuol dire? Significa che noi, col nostro negozio, non possediamo veramente la merce in questione, ma agiamo solamente da tramite tra il compratore e il fornitore.

 

 

Quali sono i pro?

  • La mancata necessità di un magazzino
  • L'investimento iniziale minimo
  • Non si pagano i prodotti prima della vendita

Quali sono i contro?

  • Basse percentuali di guadagno
  • Fornitori spesso non affidabili
  • Alta concorrenza

 

Ora però passiamo al lato pratico.

 

Prima di tutto dovremo registrarci a Shopify, che non è altro che una piattaforma per ecommerce ottimizzata per il dropshipping e registrarci per accedere alla prova gratuita di 14 giorni. I prezzi partono poi da 9€/mese. Il prezzo è un po' caro, ma è il migliore. Se ne sapete un po' di web development, potete utilizzare Wordpress e il plugin Woocommerce.

Scarica qui Shopify:

 

Iniziare a piazzare prodotti vincenti su Shopify

Dobbiamo caricare i tuoi prodotti con :

  • la descrizione;
  • la quantità di ogni prodotto;
  • le possibili varianti (come taglio o colore, per capirci);
  • (possibilmente) una foto di buona qualità.

E ci dobbiamo aggiungere:

  • il costo delle spedizioni;
  • attivare i sistemi di pagamento che vorrai accettare dai tuoi clienti;
  • una pagina con le condizioni di vendita;
  • una pagina con le regole sulla spedizione e la restituzione;
  • una pagina con la politica sulla privacy e dei cookie.
Business Web Hosting

 

Ora non dovremo fare altro che scegliere il fornitore per i nostri prodotti. Ce ne sono tanti, ma i migliori sono:

  • Alibaba
  • Wish
  • Aliexpress
  • Gearbeast
  • Bang Good

Ora, scarichiamo il plugin per Google Chrome Yakkyofy, che ci permette di importare direttamente i prodotti che troviamo sui siti elencati in precedenza sul nostro eshop.

Scaricalo qui:

 

 

Registriamoci, installiamo il plugin e colleghiamo il nostro negozio online su Shopify (o Woocommerce).

 

Fatto questo, ci rechiamo su uno dei siti che ho elencato in precedenza, clicchiamo sull'icona in alto a destra di Yakkyofy e schiacciamo il tasto "Importa". Una volta fatto ciò, il prodotto sarà direttamente sul nostro store.

L'unica cosa da fare adesso è crearsi una clientela e iniziare a vendere.