Come craccare un programma


Anche io, come molte persone, per anni ho cercato online la frase "come craccare un programma" o parole chiave simili. C'è un solo motivo per cui la maggior parte delle persone fa questo tipo di ricerca su Google: pagare puzza.

E' vero che i soldi vanno risparmiati, però questa operazione non è affatto immediata per chi non ha una conoscenza intermedia-avanzata nel settore informatico.

Vediamo cosa ci serve:



Requisiti:

  • Buona conoscenza del linguaggio Assembly 
  • Il programma W32DASM, un disassembler per Windows
  • Un buon editor per la gestione del codice da esaminare come Notepad++
  • Il debugger SoftIce

1) Avvia il programma che vuoi craccare con W32DASM

 

Cerca il programma che vuoi craccare, clicca col tasto destro sulla sua icona, vai su "apri con" e seleziona W32DASM. Così potrai scoprire quali file DLL vengono caricati dal programma durante l'avvio


2) Cerca la funzione contatore

 

Molti programmi utilizzano un timer per proteggere il sistema da essere copiato, che tiene conto di quante volte quella copia personale del programma viene eseguita. Quando il timer arriva a 0, non si può più accedere al software. Quindi il tuo obiettivo è trovare questo timer e disattivarlo.

Se il programma in questione utilizza un altro metodo anti-copia, dovrai individuare questo meccanismo e disattivarlo.


3) Imposta un punto di interruzione

 

Ora configura SoftIce per interrompere il programma nel preciso punto del timer. Così potrai esaminare il codice che richiama la funzione contatore.


4) Modifica il codice della funzione contatore

 

Dopo che hai individuato il codice, modificalo in modo che per il timer sia impossibile raggiungere la condizione in cui il software possa essere eseguito dall'utente.

Ad esempio, facendo in modo che il contatore non possa più incrementarsi o decrementarsi per raggiungere la condizione di blocco, oppure decidendo di aggirare totalmente il problema impedendo che la funzione relativa al timer venga richiamata ad ogni esecuzione del programma.


5) Fatto!

 

Ora avrai ottenuto la tua versione del programma craccata. In questo modo potrai usare questo software su qualunque dispositivo, o passarlo a qualche tuo amico.